Ricetta tagliatelle allo zafferano zucchine tostate e speck

tagliatelle zafferano speck zucchine
hdr

A volte è bello uscire dalla semplicità e provare qualcosa di più particolare, senza entrare in tunnel di ricette difficili o troppo elaborate. Le tagliatelle allo zafferano zucchine e speck sono quel tipo di pietanza da provare quando si è più tempo, magari durante una uggiosa domenica mattina.

E’ sempre una cucina senza seghe mentali, perché poi alla fine si riduce a unire pochi ingredienti nella giusta sequenza (come del resto tutte le altre ricette, solo che a volte ve le vendono come incredibili)

Questa pasta l’ho assaggiata in un ristorante nascosto tra l’entroterra ligure, una volta a casa ho voluto farne una mia di versione. Forse più saporita e croccante.

Ingredienti per 4 persone
  • 250 gr di tagliatelle 
  • 5 zucchine tagliate a cubetti
  • 150 Speck grattugiato
  • Una bustina di zafferano 
  • Noce di burro
  • Olio
  • Sale
  • Berberè o spezie a vostro piacimento
Procedimento

Tanto che l’acqua si scalda cominciate a lavorare…

Tagliare a cubetti le zucchine in modo più omogeneo possibile, poi fatele saltare in padella con un filo d’olio del sale e una spezia a vostro piacimento, io ovviamente ho usato il berberè, ma voi usate la spezia che più preferite, vi sconsiglio spezie troppo forti perché coprirebbero il sapore dello zafferano. Poi prendete le zucchine e mettetele da parte.

Con mixer tritate a finemente lo speck, non riducetelo in poltiglia deve rimanere un pò grossolano, e successivamente fate saltare lo speck velocemente in padella in modo da dargli un pò di tostatura.

Quando avete metto la pasta a cuocere prendete un bicchiere di acqua di cottura e scioglieteci lo zafferano dentro. Ora aspettate che la pasta sia al dente, scolatela e mettetela nella padella, fate mantecare con l’acqua con lo zafferano, lo speck e una noce di burro. Quando l’acqua sarà stata assorbita del tutto spegnete il fuoco e unite le zucchine. 

E ora è il momento di mangiare!!!