Ricetta pasta e fagioli semplice e veloce

thumbnail

 

 

La pasta e fagioli così come ve la presento oggi è così semplice e facile che dovrete usare solamente una padella. Esatto minimo forzo massima resa!
Questa è stata una delle mie prime ricette create con la filosofia del “cucinare senza seghe mentali”, proprio quando una la sera non avevo per niente voglia di fare da mangiare usando mille attrezzi da cucina. Così mi sono inventato questo procedimento ‘mono padella’. Ed è proprio da questa ricetta è nata anche l’idea di un blog di cucina che parlasse di ricette spicce,
evitando il più possibile di accostarsi alla cucina moderna e patinata.

Non sarà proprio uguale a quella della tradizione, ma è davvero molto buona e non fa rimpiangere la vera ricetta.
Vi darò solo qualche suggerimento in più nei passaggi qui sotto per renderla più cremosa, ma sono cose che potete evitare se volete fare tutto senza sporcare altro.

 

Il podcast
Ingredienti per 3/4 persone
  • 150 gr di pancetta (meglio quella dal salumiere)
  • 230 gr di fagioli borlotti (praticamente una confezione)
  • 180 gr di pasta
  • 1 litro di brodo caldo (o un litro di acqua calda e due dadi da brodo)
  • pomodoro concentrato (facoltativo)
Procedimento

Tagliate la pancetta a pezzettini (se la comprate già a cubetti un lavoro in meno!) e fatela saltare in una padella bella calda. Non fatela bruciare, deve rimanere croccante fuori e morbida dentro, vi consiglio di abbassare il fuoco.

Quando la pancetta è pronta versate la scatola di fagioli nella padella insieme alla sua acqua.
Piccolo accorgimento: se la volete più cremosa prendete circa metà dei fagioli e rendeteli in poltiglia con un tritatutto. Fate asciugare l’acqua dei fagioli e poi unite l’acqua calda e i due dadi da brodo, se volete potete unire anche un po’ di pomodoro concentrato.

Aspettate che l’acqua inizi a bollire e poi buttate la pasta, fatela cuocere per il tempo necessario.

Una volta che la pasta e cotta non dovete fare altro che servire e mangiare!

Back To Top