Ricetta frittata al forno con zucchine e melanzane

thumbnail

Imparare come fare una frittata al forno è un obbligo per chi vuole cucinare senza problemi. Non solo la ricetta è semplice e immediata, ma evita quella procedura semi auto lesionistica che si deve fare ogni volta per girare la frittata.

Inoltre ho costatato che fare frittata fatta al forno rimane alta e molto più spumosa di quella fatta in padella, in poche parole: molto più buona.

Si può preparare anche al mattino o il giorno prima, utilizzare come semplice secondo o per un aperitivo tra amici. E’ davvero una ricetta salva cena per quando non volete sbattervi troppo a cucinare, vi basteranno pochi passaggi e poi solo l’attesa che la frittata si cuocia lentamente nel forno.

 

Ingredienti per una teglia 25×30 circa
  • 4 uova
  • 3 zucchine
  • 1 melanzana media
  • 1 mozzarella
  • olio 
  • sale
  • spezie
Procedimento

Intanto accendete il fuoco a 180 gradi….

Poi tagliate a pezzettini le verdure e successivamente passarle in padella. Io le taglio a cubetti piccoli e poi non uso dell’acqua o del vino bianco per sfumarli, ma lascio che si tostino per bene. Un po’ come nella mia pasta estiva.

Quando sono ben cotti e tostati, mettere tutto dentro un recipiente, insieme alle uova e alla mozzarella tagliata anch’essa finemente. Mescolare per bene e poi versare tutto il composto nella terrina. Si usa normalmente una teglia di circa 25×30, tipo questa. Per evitare che l’uovo si attacchi usate la carta da forno.

Quando il forno avrà raggiunto la temperatura infornate e cuocete a 180 gradi per circa 30 minuti. Vi consiglio di controllare dopo 20 minuti dalla cottura per capire se è già cotta.

Alla fine, togliete dal fuoco, lasciate intiepidire e mangiate!

Back To Top